Ricerca
MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA

Manutenzione e Assistenza tecnica

I percorsi di Istruzione professionale prevedono un biennio unitario e un triennio finalizzato ad approfondire la formazione dello studente

Cos'è

Il Diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo “Manutenzione e Assistenza tecnica” pianifica ed effettua, con autonomia e responsabilità coerenti al quadro di azione stabilito e alle specifiche assegnate, operazioni di installazione, di manutenzione/riparazione ordinaria e straordinaria, nonché, di collaudo di piccoli sistemi, macchine, impianti e apparati tecnologici.

A cosa serve

Il biennio della scuola dell’obbligo presenta un quadro comune con un Area di formazione generale ed una di indirizzo, declinate per Assi culturali, in cui si ottiene una formazione su materie scientifico tecnologiche di base: i laboratori tecnologici si caratterizzano in ambito elettromeccanico fin dal primo anno per mantenere l’identità professionale dell’Istituto. A conclusione del percorso quinquennale, il Diplomato consegue i risultati di apprendimento relativi all’area generale, comune a tutti gli Indirizzi, oltre ai risultati di apprendimento specifici del profilo in uscita dell’indirizzo, di seguito specificati in termini di competenze e declinati in termini di abilità minime e conoscenze essenziali.

  1. Analizzare e interpretare schemi di apparati, impianti e dispositivi predisponendo le attività;
  2. Installare apparati e impianti, anche programmabili, secondo le specifiche tecniche e nel rispetto della normativa di settore;
  3. Eseguire, le attività di assistenza tecnica nonché di manutenzione ordinaria e straordinaria, degli apparati, degli impianti, anche programmabili e di veicoli a motore ed assimilati, individuando eventuali guasti o anomalie, ripristinandone la funzionalità e la conformità alle specifiche tecniche, alla normativa sulla sicurezza degli utenti;
  4. Collaborare alle attività di verifica, regolazione e collaudo, provvedendo al rilascio della certificazione secondo la normativa in vigore;
  5. Gestire le scorte di magazzino, curando il processo di approvvigionamento
  6. Operare in sicurezza nel rispetto delle norme della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e per la salvaguardia dell’ambiente;

Come si accede

Per accedere alla scuola secondaria di secondo grado, dopo aver completato il ciclo di studi della scuola secondaria di primo grado, è necessario iscriversi tramite la procedura online reperibile sulla Piattaforma Unica:

L’iscrizione alla secondaria di secondo grado viene effettuata tramite la compilazione di un modulo on line disponibile nel periodo comunicato ogni anno attraverso la circolare sulle iscrizioni che viene pubblicata di norma nel mese di novembre.

Servizio online
Struttura responsabile dell'indirizzo di studio
Luoghi in cui viene erogato l'indirizzo di studio
  • indirizzo

    Viale dei Mille 12/A - Colle Val d'Elsa (SI)

  • CAP

    53034

  • Orari

    Per conoscere gli orari e le modalità di ricevimento contattare la segreteria scolastica

Programma di studio

Manutenzione e Assistenza Tecnica (Articolo 3, comma 1, lettera c) – D.lgs. 13 aprile 2017, n. 61 – Quadro Sinottico

Libri di testo

Consulta l'elenco dei libri di testo della nostra Sezione Professionale

Contatti

Documenti

Piano orario - Sezione Professionale “Cennino Cennini” - Indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica

Piano orario - Sezione Professionale “Cennino Cennini” - Indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica

Educazione civica

Linee guida e modulistica per la progettazione del Curricolo di Educazione Civica

PCTO - Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (Professionale "Cennino Cennini")

Guida e modulistica per i Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento - Istituto Professionale " Cennino Cennini"

Numero di assenze consentito per la validità dell'anno scolastico

Comunicazione relativa al numero di assenze consentite per anno scolastico ai fini della valutazione degli studenti